Dall’ANCE una guida pratica con proposte e azioni per far ripartire il Paese

Dall’ANCE una guida pratica con proposte e azioni per far ripartire il Paese

Gran parte della legislazione che regola le attività edilizie prevede ancora numerosissimi adempimenti che richiedono la compilazione di documenti, la loro conservazione ed invio a terzi, in forma cartacea, aumentando costi ed oneri per le imprese. Serve semplificare ed innovare il modo di gestire la documentazione relativa ad autorizzazioni, certificazioni ed altri adempimenti richiesti dalle normative che riguardano l’edilizia, favorendo l’uso di procedure digitali per velocizzare le attività delle imprese, ridurre i costi, la documentazione cartacea ed il suo impatto sull’ambiente.
 
Proposta
 
Dematerializzare la documentazione dando validità giuridica ai documenti digitali, permettendo alle imprese che hanno adottato procedure gestionali digitalizzate di evitare la duplicazione cartacea/digitale dei vari adempimenti richiesti.
 
La piattaforma ReferApp di Cred.it Spa centra in pieno proprio quest’ultimo punto su cui si focalizza la guida dell’Ance, nell’obiettivo di andare incontro alle esigenze delle imprese e snellire le procedure di richiesta della referenza bancaria per la partecipazione alle gare d’appalto, utilizzando le tecnologie digitali.
 
ReferApp è la più innovativa soluzione presente sul mercato che consente a chi opera nel settore delle gare di appalto di richiedere in maniera semplice e istantanea la referenza bancaria, così come previsto dal decreto legislativo 50 del 18 aprile 2016.
 
Gli intermediari autorizzati al rilascio delle referenze sono gli operatori finanziari disciplinati dal decreto legislativo 385/93, come la Cred.it Società Finanziaria Spa.
 
Visita il sito ReferApp.it per avere maggiori informazioni.


<< Home